BENESSERE E ADRENALINA IN TRENTINO CON VITA NOVA

Un’immensa distesa di verde che si perde all’orizzonte fino a dove inizia il cielo, di un azzurro così limpido da sembrar disegnato: in Trentino, basta affacciarsi alla finestra per vedere prati fioriti, boschi mossi dal vento, dolci pendii baciati dal sole estivo, e assaggiare un po’ di relax.

Se poi si aggiungono l’ospitalità del popolo ladino, il sapore della cucina e la qualità dei trattamenti nelle spa, ilbenessere è garantito, come ho potuto provare sulla mia pelle nel press tour #vitanova12, organizzato dagli Hotel & Resorts Vita Nova a inizio giugno in Val di Fassa e Val di Fiemme.

Una settimana ricca di emozioni, alla scoperta delle bellezze del territorio e delle numerose attività che si possono fare sulle Dolomiti d’estate. Massaggi e attenzioni profumate nelle accoglienti spa degli alberghi, ma soprattutto escursioni all’aria aperta, immersi nella natura più viva.

Prima la Val di Fiemme: scrub e trattamento benessere all’Hotel Shandaranij, un’escursione notturna con torce frontali tra ponticelli di legno immersi nel bosco per arrivare alle splendidecascate di Predazzo, una mattinata di adrenalina pura per 8 entusiasmanti km sui gommoni da rafting lungo il fiume Avisio, circondati da un paesaggio spettacolare che si apre sulla valle verdeggiante e un’ulteriore dose di energia con il canyoning tra spruzzi e risate. Dopo tutta questa attività fisica, relax e coccole a tavola con uno squisito light lunch e il trekking del benessere, il nuovo prodotto lanciato dagli hotel Vita Nova: una passeggiata all’ombra che termina con un paradisiaco massaggio a spalle, collo e testa, sdraiati su un prato al profumo di natura. Poi sorprendente cena gourmet a base di pesce, degustazione di avvolgenti grappe a km zero, cori tradizionali trentini e lezioni di scultura su legno nell’atelier dell’artigiano Bepo.

Trekking del benessere anche in Val di Fassa, con un’escursione di nordic walk, la camminata veloce accompagnata dalle racchette per far lavorare anche i muscoli delle braccia e alleggerire lo sforzo sulla schiena. Per stimolare la competizione, dopo una mezz’ora d’incanto mentre sei bellissimi cavalli allo stato brado giravano intorno al gruppo, una gara improvvisata a fotografare e twittare tre nigritelle, i fiori violacei dal profumo simile al cioccolato e dalle proprietà rivitalizzanti utilizzate nella nuova linea di prodotti delle spa di Vita Nova Hotels.

Pediluvio nella gelida acqua di un torrente ad alta quota nell’affascinante Conca della Fuciade, a circa 1970 metri. Una vera gioia per i piedi affaticati, completata con una lezione dimassaggio ai piedi, un regalo da custodire e rifare anche a casa, chiudendo gli occhi e sognando il Trentino. Sempre nella conca, abbondante pranzo a base di prodotti tipici nella Bait de l’Opa, ilrifugio della calorosa famiglia Pellegrin, che dal 1963 gestisce con cura l’Active Hotel Olympic a Vigo di Fassa. Un tagliere di salumi, formaggi e pane casereccio, da accompagnare con cetriolini sott’aceto, pomodori, insalata di patate, vino rosso e canti popolari.

Ancora massaggi, bagno di fieno e sauna finlandese, tanto per non perdere l’abitudine al relax e, dopo cena, escursione serale alla luce delle torce infuocate sui monti sopra a Pozza di Fassa, per raggiungere una baita“tamont”, suggestiva casetta in legno utilizzata un tempo dai contadini mentre raccoglievano il fieno in estate. Racconti di leggende locali innaffiate da vino dolce e accompagnate da uno squisito strudel di mele, per poi uscire a guardare il tappeto di stelle, così tante e limpide in questa zona priva d’illuminazione.

Saluto finale con una degustazione di formaggi locali e un pranzo con vista sulla Val di Fassa, mentre mucche e caprette pascolavano felici sugli ampi pendii verdeggianti, le nuvole si spostavano innocue nel cielo limpido e la natura, intorno, rideva di gusto.

Perché il benessere risveglia i sensi e mette di buon umore.

Link utili: Vita Nova Hotels

Articolo pubblicato su Latitudeslife.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s