BENESSERE: IN VIAGGIO CON LO YOGA

Un viaggio alla scoperta di se stessi e del mondo intorno, per vivere in pace con la natura e con gli altri. Per salutare la primavera e affrontare la vita con più energia, non c’è niente di meglio di un po’ di yoga.

C’è ancora chi pensa che siano teorie da fissati o pratiche da creduloni, ma sempre più persone decidono di iscriversi a un corso di yoga nella palestra più vicina, leggere alcuni libri di meditazione o – perché no – frequentare un ritiro spirituale. Un modo per fare una vacanza originale e pensare alla propria salute.

Nato per indicare le pratiche ascetiche di meditazione indiana, lo yoga si intende solitamente in occidente in maniera più ridotta, senza pretese di ricongiungimento con la divinità, ma orientato al semplice riequilibrio psicofisico. Che non è roba da poco, comunque.

Immaginatevi scalzi in una sala piena di cuscini, mentre respirate l’odore coinvolgente dell’incenso e ascoltate la vocerilassante e profonda del vostro maestro. E magari, visualizzate tutto questo su una spiaggia, in cima a una vetta o nella campagna più verde. Non vi sentite già più leggeri? Ma non pensate che una vacanza spirituale sia solo meditare e respirare: oltre all’alimentazione bio-energetica e al riposo, si praticano stretching, arti marziali e altri sport come trekking, corsa e passeggiate all’aria aperta.

Sono tantissime le discipline tra cui scegliere, dallo yoga classico, detto Raja, ovvero regale, mentale, allo Dhyana, o yoga della meditazione, il più diffuso in occidente. Ci sono anche il Mantra yoga, che prevede la ripetizione di brevi formule per migliorare la concentrazione, l’Hatha, basato sulla fisicità e il Karma yoga, legato alle azioni nella vita di tutti i giorni.

Sempre legata al benessere psicofisico è la medicina naturale, che si trova nei migliori centri benessere con la pratica dell’Ayurveda, la scienza per una lunga vita che mira a disintossicare corpo e spirito e si pratica con massaggi, bagni di erbe e fieno, colate di olio sulla fronte.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, basta provare. Anche perché lo yoga è una disciplina personale da ritagliarsi addosso come se fosse un vestito su misura: qualunque sia la tecnica, l’importante è sentirsi bene nella propria pelle. Il resto non conta, lo dicono in guru.

Per iniziare, si può scegliere una vacanza relax semplicemente per ricaricare corpo, mente e anima.

 

Continua a leggere l’articolo su Latitudeslife

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s