FUORILUOGO A CIPRO

Il primo esperimento: un misto di prime impressioni, foto di paesaggi, cose che facevo, storie che sentivo qua e là e qualunque altra cosa mi ispirasse. Eccoli.

Cipro: ecco i biglietti

Martedì parto per una settimana a Cipro, notare il sorriso… Come potete vedere, ho appena stampato i biglietti per il volo e mentre preparo tutte le cose per il mio primo viaggio da inviata di Latitudeslife, la mia testa e’ già un po’ FuoriLuogo.

Cipro: la preparazione continua

Beh, non posso mica partire senza un minimo d’informazione. In redazione ho trovato una montagna di materiale, tra cui questo depliant sui sapori di Cipro: frutta candita, formaggi, salumi affumicati… Ho già l’acquolina in bocca.

Cipro: anche la valigia è pronta

Dopo una lunga sessione davanti all’armadio, sono finalmente riuscita a far stare tutto in valigia, tra vestiti, scarpe da ginnastica, macchina fotografica e costume. Si, ho proprio detto costume, perché il meteo da’ sole e temperature tra 14 e 24 gradi… Alzi la mano chi mi invidia!

Cipro: arrivata, ed è subito cena

Eccomi a Pafos, la città natale della bella Afrodite. Mi chiedo: ma tutto questo splendore di donna era per le spiagge che scorgo dalla finestra dell’albergo o per questi piatti fantastici che ci hanno servito a cena? Domani vedremo il paesaggio con la luce del sole così potete dirmi cosa ne pensate… Intanto vi mostro anche il dessert: baklawa con gelato alla vaniglia su una base di cioccolato e pera al vino rosso.

Cipro: buongiorno mare

Sulla passeggiata a mare davanti alla mia camera e’ appena passato un signore in bicicletta. Poi ne e’ passato in altro e dopo anche una donna di corsa. Una mattinata cosi’ fa venire voglia di muoversi, e infatti sono in tanti a farlo. Che bravi… Io ascolto il mio stomaco e vado a fare colazione!

Cipro: la spiaggia delle tartarughe

In mare ci sono le tartarughe: George, la nostra guida tuttofare, dice che un paio di settimane fa ne ha incontrata una grande un metro mentre nuotava qui a Lara, nella penisola di Akamas. A chi non piacerebbe fare un bagnetto in mezzo alle tartarughe?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s