AMSTERDAM: DUE, QUATTRO, MIGLIAIA DI RUOTE

amsterdam-bikes

Ad Amsterdam, capitale delle biciclette, circa il 50% dei trasporti cittadini avvengono su due ruote, attraverso un’organizzatissima rete di piste ciclabili con tanto di semafori e parcheggi riservati. Per avere un’idea di quanti ciclisti ci sono, basta fermarsi vicino alla stazione centrale, dove si trova un silos di quattro piani dedicato esclusivamente alle bici.

C’è chi lo chiama “bike palace”, chi resta a bocca aperta e non riesce a proferir parola, e chi invece riversa fiumi d’imprecazioni verso quel luogo tutt’altro che sicuro dove è facile non solo perdere il proprio velocipede, ma anche essere derubati. Gli olandesi, però, amano così tanto spostarsi su due ruote, che finiscono per accettare la situazione, stipulano un’ottima assicurazione e corrono il rischio.

Ogni giorno circa 20mila persone parcheggiano la bici in questo edificio prima di prendere il treno, lasciandosi alle spalle un mare di ferraglia, ruote e manubri. C’è solo da immaginare ciò che accade nelle ore di punta.

Leggi il reportage “Amsterdam. Caccia al tesoro per la città” su Latitudeslife.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s